ALCOL: SCOPERTA LA ZONA CERVELLO CHE SCATENA LA VOGLIA DI BERE DRINK

Se vi piace bere un drink, la colpa è di una piccola parte del cervello legata alla motivazione e alla riconoscenza. Lo studio è stato effettuato offrendo ai volontari una birra e una bibita sportiva. E così è stata scoperta la fonte del desiderio di alcol. Una piccola struttura a forma di mirtillo che si trova in profondità all'interno del lato destro del cervello, secondo gli scienziati dell'Indiana University School of Medicine. Utilizzando due diversi tipi di tecnologia avanzata di imaging cerebrale (risonanza magnetica funzionale e Pet), i ricercatori Usa hanno confrontato i risultati ottenuti quando davano da bere birra a un gruppo di amanti di questa bevanda, oppure una bibita per sportivi.

Dopo aver assaggiato la birra - riporta la rivista Alcoholism: Clinical and Experimental Research - i partecipanti hanno riferito aumento del desiderio di berne ancora, mentre la bevanda sportiva non ha provocato questo effetto. E le scansioni cervello hanno mostrato che il sapore di birra ha indotto una maggiore attività in entrambi i lobi frontali e nello striato ventrale destro del cervello. Si tratta di una struttura profonda all'interno del cervello, legata alla motivazione e alla ricompensa. I ricercatori in precedenza avevano dimostrato che il sapore della birra attiva il rilascio di dopamina; l'aggiunta delle tecniche di brain imaging hanno consentito di verificare che il desiderio di alcol è correlata con queste zone cerebrali.