DIABETE 1 MALATO SU 3 NON SA DI AVERLO: VISITE 9/11 ALL'ISOLA TIBERINA

Il 9 novembre dalle 17.30 alle 19.30 all’Ospedale Fatebenefratelli all’Isola Tiberina (Roma), in occasione della Giornata Mondiale del Diabete, vengono offerte a tutti visite specialistiche gratuite.

Sono oltre 3,6 milioni i malati di diabete nel nostro Paese (Italian Barometer Diabetes Report 2014) ma si stima che il numero salirà fino a oltre 6 milioni nel 2030. Per ogni tre persone con diabete, una non sa di averlo.

Per questo, il team di Diabetologia dell’Ospedale Fatebenefratelli all’Isola Tiberina, mercoledì 9 novembre, dalle 17.30 alle 19.30, apre il proprio ambulatorio al pubblico in adesione all’iniziativa nazionale organizzata per il Lazio da Diabete Italia, SID e Federdiabete, in occasione della Giornata Mondiale del Diabete. Sarà possibile effettuare un esame della glicemia, valutare il rischio di sviluppare il diabete e ricevere informazioni e suggerimenti da medici, dietisti ed operatori per prevenire o ritardare l’insorgenza della malattia, nonché l’eventuale opportunità di effettuare ulteriori accertamenti o di intraprendere un percorso terapeutico.

Il fattore di rischio più importante per il diabete di tipo 2 è senza dubbio rappresentato dal sovrappeso/obesità, ma anche uno stile di vita sedentario, la familiarità e l’insorgenza della malattia durante la gravidanza rappresentano fattori di grande rilievo. “Una diagnosi precoce ed un tempestivo trattamento della malattia – dice Simona Frontoni, Direttore del Reparto di Endocrinologia, Diabetologia e Malattie Metaboliche del Fatebenefratelli all’Isola Tiberina e Presidente della sezione laziale delle Società Italiana di Diabetologia - possono ridurre il rischio di complicanze a carico del rene, dell’occhio, degli arti inferiori, ma soprattutto la mortalità cardiovascolare, legate alla patologia diabetica”.