MALATTIE REUMATOLOGICHE: SCOPERTO MECCANISMO INFIAMMAZIONE, NUOVE CURE

Lo studio sulle cause dell’insorgenza della sindrome da attivazione macrofagica è stato condotto dai ricercatori del Bambino Gesù. I risultati pubblicati sul Journal of Allergy and Clinical Immunology

ALLARME NUTRIZIONE, DIETA MEDITERRANEA SOLO PER IL 14% DEI BAMBINI

Allarme dei nutrizionisti su come mangiano i bambini: solo il 14% segue la dieta mediterranea anche se per gli esperti è un toccasana per la salute, contro il rischio obesità, diabete e fegato grasso.

I PIGRI SONO PIU' INTELLIGENTI: SI MUOVONO POCO E QUINDI PENSANO MOLTO

I pigri sono più intelligenti perché pensano di più e si muovono di meno. Al contrario le persone iperattive si muovono tanto e hanno meno tempo da dedicare ai pensieri e coltivare l'intelligenza.

ROVINATE DAL FILLER, ARRIVA L'AMBULATORIO PER RIPARARE I DANNI

Un ritocco mal riuscito, un errore o una reazione non voluta. Il filler si trasforma così in un danno e nel reparto di medicina estetica dell'ospedale Fatebenefratelli di Roma, si corre ai ripari.

LA PERDITA DELL'OLFATTO PRIMO ALLARME PER MALATTIE NEURODEGENERATIVE

La perdita è il primo campanello d’allarme delle malattie neurodegenerative. Per la giornata dell'olfatto, il professor Stefano Di Girolamo spiega una ricerca della Rockefeller University di New York.

DA KEBAB A SUSHI CIBO ETNICO IMPAZZA MA INGOLFA, I CONSIGLI ESPERTI

Sono saporiti e rappresentano una curiosità per il palato. I cibi etnici però sono spesso di difficile digestione. Ecco che arrivano gli esperti con i giusti consigli per non rovinarsi lo stomaco

RISARCIMENTI SANITARI: CON LA LEGGE GELLI MOLTO RUMORE PER QUASI NULLA

La legge Gelli sulla responsabilità sanitaria, quindi sui risarcimenti, doveva essere una rivoluzione ma per ora ha fatto solo tanto rumore per nulla perché ancora non sono chiari tanti aspetti legali

CANCRO DEL PANCREAS, IDENTIFICATO UN NUOVO MECCANISMO DI TUMOREGENESI

Studio condotto presso l’MD Anderson Cancer Center di Houston al quale ha partecipato un gruppo di ricercatori dell’Università Cattolica di Roma coordinati dal patologo Alessandro Sgambato.

Pagine