PREMIO E-HEALTH4ALL, NUOVO TANDEM MILANO-ROMA PER PREVENIRE INNOVANDO

CDTI Roma (Club Dirigenti Tecnologie dell’Informazione) e AICA (Associazione italiana per l'informatica ed il calcolo automatico) saranno partner di Club Ti Milano nella promozione del premio eHealth4all, giunto alla sua terza edizione. Oltre a curare la diffusione del bando con il comitato organizzativo di ClubTi Milano e la composizione del Comitato Scientifico, il Club dei dirigenti delle Tecnologie dell’Informazione guidato da Alessandro Musumeci e l’Associazione Italiana per l’informatica e il calcolo automatico presieduta da Giuseppe Mastronardi saranno anche partner di ClubTi nell’organizzare gli eventi di comunicazione.

Il Premio eHealth4all è tradizionalmente dedicato al miglior progetto di prevenzione che utilizza l’Information Technology. L’edizione 2017-2019, che ha per titolo “Prevenzione 4.0- tecnologie e soluzioni per la salute di oggi e di domani”, si focalizza più che in passato sui contenuti ICT dei progetti e sulla loro innovatività.
Possono partecipare soggetti pubblici e privati, compresi soggetti universitari.

A guidare il Comitato Organizzativo CDTI per il premio nella Capitale è Luciano De Biase , Professore Associato di Cardiologia pressi il Dipartimento di Medicina Clinica e Molecolare della Sapienza. «Roma – spiega De Biase – si candida come nella scorsa edizione a ospitare questa primavera la presentazione dei lavori finalisti prescelti dopo il 15 marzo, data di scadenza del bando. E a rivestire un ruolo sempre più assertivo nel dibattito sull’ICT per la Sanità». «La nostra Associazione in realtà contribuisce al premio sin dalla sua prima edizione nata a Milano in occasione di EXPOMILANO 2015», afferma Anna Verrini, coordinatore per AICA. «In questa edizione abbiamo assunto un ruolo attivo anche nell’organizzazione nell’ottica dell’impulso dato dalle Istituzioni all’innovazione e alla digitalizzazione in ogni settore».

Ornella Fouillouze di ClubTI di Assolombarda promotrice della manifestazione dagli esordi, offre un aggiornamento organizzativo: «La composizione del Comitato Scientifico, che avrà l’insindacabile giudizio sui progetti, comprende nomi di assoluto prestigio nel mondo della ricerca ma anche delle istituzioni Il bando si trova su www.ehealth4all.it e le schede di presentazione dei lavori vanno inviate entro il 15 marzo per posta elettronica a ClubTI@Assolombarda.it».

Categoria: