A TORINO Il PRIMO CENTRO IN ITALIA DI AGOPUNTURA PER DOLORE DEI BIMBI

Si potrebbe chiamare agopuntura pediatrica, il primo ambulatorio italiano di agopuntura per bambini e adolescenti. Il nuovo servizio è stato avviato nel reparto di Pneumologia dell'ospedale Infantile Regina Margherita di Torino, diretto dalla dottoressa Elisabetta Bignamini.

Il centro è destinato ai piccoli pazienti affetti da patologie respiratorie croniche complesse. Sfruttando proprietà dell'agopuntura, quali quella antinfiammatoria, miorilassante, trofica ed antidolorifica sui tessuti, vengono trattate soprattutto algie muscolari e contratture del collo e dorso secondarie alla tosse, alla tachipnea ed alla dispnea dei ragazzi con malattie respiratorie croniche ed insufficienza respiratoria.

Un ciclo di terapia è composto da 8 sedute, della durata di circa 20 minuti. Sono state effettuate finora più di cinquanta sedute su pazienti ambulatoriali e ricoverati. I trattamenti sono effettuati da un pneumologo, diplomato presso il Cstnf di Torino, su indicazione specialistica pneumologica, in accordo ed a complemento del trattamento di riabilitazione fisioterapica respiratoria. Questa tecnica, impiegata in particolare come terapia del dolore, nel controllo della nausea e vomito post operatorio ed indotto da chemioterapici, in campo pneumologico è una novità assoluta. Altra novità è rappresentata dall'introduzione di questa tecnica in un ambito nuovo per l'età pediatrica in Italia.

Categoria: